de
en
fr
it

Dove possono essere collocate la presa di aria esterna e la griglia di espulsione dell’aria di smaltimento?

 La presa di aria esterna dovrebbe essere collocata possibilmente sopra il livello del suolo, sul lato nord dell’edificio (in nessun caso sulla falda del tetto esposta a sud). Dovrebbe essere aspirata aria possibilmente priva di polvere e odori.

Ha dato buoni risultati il posizionamento sotto una parte sporgente del tetto che impedisce al contempo l’aspirazione di neve. L’aria però può essere aspirata anche attraverso un torrino sul lato nord, una parete esterna (per esempio del WC o del garage) oppure un tubo con un elemento curvo a 180 gradi che viene fatto uscire in modo non evidente dal terreno.

La griglia di espulsione dell’aria di smaltimento può essere collocata ovunque non diano fastidio le minime emissioni di odore e di rumore che il sistema produce. Ha dato buoni risultati anche il posizionamento di torrini e di griglie di espulsione in grandi bocche di lupo. In casi eccezionali il posizionamento delle griglie di espulsione dell’aria di smaltimento sul lato ovest degli edifici ha alterato l’estetica della facciata (umidità).

Anteprima di stampa

0 documento/i da stampare

renovation Edifici già esistenti
new-building Edifici nuovi