de
en
fr
it

Proteggere dall’umidità

Quotidianamente, in una casa di 4 persone, si producono in media 15 litri di vapore acqueo che si liberano nell’aria, cucinando, facendo il bagno o il bucato o semplicemente respirando. Una persona, per esempio, evapora fino a un litro d’acqua a notte.


Vapore acqueo


Con una temperatura di 20 °C ciò è sufficiente per far salire l’umidità relativa dal 60% al 100%. Quest’umidità rappresenta un rischio notevole per la formazione di muffa e mette inoltre a repentaglio la struttura del vostro immobile. Con un impianto di ventilazione Pluggit, che garantisce un ricambio dell’aria ambiente costantemente regolato, l’umidità viene aspirata ed evacuata in modo mirato. Tale sistema permette di proteggere la struttura del vostro immobile dai danni provocati dall’umidità e dalla muffa e i vostri inquilini da problemi di salute. Un impianto di ventilazione controllata con recupero termico consente inoltre di ridurre le spese di riscaldamento fino al 70% e aumenta il comfort abitativo e, di conseguenza, la qualità della vita. Tali fattori fanno aumentare il valore del vostro immobile, creano i presupposti per poter richiedere un canone di locazione più elevato e garantiscono un vantaggio competitivo rispetto ai vostri concorrenti sul mercato immobiliare.

Argomento adatto

Protezione della struttura degli edifici

All’inizio la muffa si forma in modo quasi impercettibile e piuttosto velocemente. Quando l’aria calda arriva su superfici fredde e quindi s ...

Per maggiori informazioni

Anteprima di stampa

0 documento/i da stampare

renovation Edifici già esistenti
new-building Edifici nuovi