de
en
fr
it

Come sono le perdite di carico con i condotti e i condotti flessibili PluggFlex? Possono diventare troppo consistenti?

 La perdita di carico dipende dalla sezione, dalla portata, dalla posa favorevole al flusso dell’aria e dalla lunghezza del condotto. Il condotto PluggFlex ha una superficie interna quasi liscia, non necessita di pezzi sagomati con spigoli vivi ed è perfettamente adatto alla portata necessaria a ogni diffusore, fino a circa 30 m³/h.

Per portate o lunghezze del condotto superiori vengono utilizzati attacchi doppi. Al momento del montaggio i condotti flessibili devono essere stesi bene e non devono formare curve troppo strette. In questo modo e facendo attenzione ai limiti delle portate le perdite di carico sono esigue.

Anteprima di stampa

0 documento/i da stampare

renovation Edifici già esistenti
new-building Edifici nuovi